Cerca nel catalogo

Benvenuto su EDIZIONI DUPRESS,   Accedi

  • LASCIAR TRACCIA DI SE... -CENTRO DI DOCUMENTAZIONE FISM (CUR.)

    LASCIAR TRACCIA DI SE...

    di CENTRO DI DOCUMENTAZIONE FISM (CUR.)

    prezzo: € 19,00

    Disponibile in libreria



    in sintesi

    Cosa significa raccogliere le tracce di un bambino? Avere in mente binari precostituiti che egli deve percorrere, strade a senso unico in cui avviarlo e condurlo, magari stabiliti a tavolino e sulla scorta di qualche manuale psicopedagogico; ovvero guardare la "forma" di quel bambino a "zigzag", che apparentemente non sta dentro il percorso programmato dall'insegnante ed aguzzare sguardo e sensibilità per cogliere proprio le "sue" tracce. à un'attenzione educativa che deve maturare nell'insegnante affinché "questo" bambino fiorisca nelle sua irripetibile individualità, intendendo l'educazione come rapporto personale in cui l'adulto comunica sé. Educare non è anzitutto una tecnica o un metodo, ma comunicazione di sé, del proprio modo di rapportarsi con il reale, secondo quell'ipotesi di significato (per cui vale la pena vivere ed impegnarsi), sperimentata buona per sé e quindi comunicata all'altro per un amore al suo destino. Tale concezione di educazione porta ad un'azione formativa che parte dalla consapevolezza dell'insegnante come soggetto della formazione. In questa la specificità dell'azione di "formazione" che si differenzia da quella di "aggiornamento". Quest'ultima comporta un'istanza esterna - legislatore, dirigente, esperto - che decide cosa è nuovo. La formazione, invece, parte dall'esperienza quotidiana dell'insegnante, forma la capacità di leggere l'esistente, valorizzandone i significati, individua prospettive, percorsi, strumenti.



    dettagli del libro

    Titolo
    LASCIAR TRACCIA DI SE...
    Autore
    CENTRO DI DOCUMENTAZIONE FISM (CUR.)
    Editore
    NAUTILUS2
    Collana
    STUDI FISM
    Anno
    2006
    ISBN
    978888690982
    Pagine
    164
    N. volumi
    1